3 tende da sole per fare ombra in gradi spazi esterni

Ad attico

La tenda da sole di tipo ad attico è una soluzione davvero molto bella per creare ombra in grandi spazi aperti. Se si deve ombreggiare un balcone o la vetrina di un negozio, questa tipologia non è adatta poiché è pensata per chi ha necessità di creare ombra in un luogo piuttosto grande, come può essere un giardino o un terrazzo. La bellezza della tenda ad attico è che si viene a creare una stanza in più all’esterno; uscendo dalla porta finestra che dà sul giardino si arriva in un’altra stanza che può essere arredata secondo il proprio gusto per mangiare, rilassarsi, leggere o anche ospitare amici e parenti.

A pergola

La tenda a pergola è una soluzione davvero molto gettonata perché permette di avere una grande zona di ombra. La pergotenda a Roma è ha bisogno di una struttura praticamente permanente per esser montata ma oggi è più facile realizzarla grazie all’eliminazione della burocrazia che richiedeva di presentare i progetti per avere il permesso di costruzione. La pergotenda a Roma è usatissima anche da rispiranti e altri locali simili perché perette di avere ombra all’esterno così da poter sistemare altri tavoli e avere più coperti nel periodo estivo. Questo tipo di tenda può essere chiuso ai lati per avere una sorta di capannone che può essere adeguatamente riscaldata grazie a diversi sistemi. Inoltre, la struttura può anche prevedere l’uso dell’elettricità poiché i cavi vengono tirati all’interno dei sostegni per il telo impermeabile.

A vela

Le vele dei wind surf che vengono messe ad asciugare al sole mentre nella zona di ombra che vi crea, i surfisti si rilassano. da qui nasce l’idea di realizzare una tenda da sole a vela che ha una forma triangolare che ha perciò la necessità di avere tre punti di ancoraggio per poterla fissare e ombreggiare grandi superfici, come il giardino. La praticità è massima poiché non è una tipologia che ha bisogno di strutture permanenti.