5 consigli per la sicurezza domestica

Ecco 5 utilissimi consigli da seguire subito per la sicurezza della casa.

  1. Chiudere le finestre e le tapparelle

La prima cosa da fare per evitare le incursioni dei ladri è chiudere bene le finestre e abbassare le tapparelle. Anche se si esce per pochi minuti, gli infissi Roma fano il loro lavoro di protezione son se vengono chiusi. Chi dovesse abitare in zone dove il rischio di subire una rapina, controlli subito lo stato dei serramenti e installi nuovi infissi Roma anti scasso il prima possibile.

  1. Non lasciare una copia delle chiavi fuori

Molte persone hanno la cattiva abitudine di lasciare una copia delle chiavi fuori di casa in giardino in caso dimenticassero il mazzo nell’appartamento. I ladri sanno benissimo che molti lascino le chiavi sotto a un sasso, in un sottovaso o simili, perciò prima di mettersi a scassinare, le cercano potendo entrare e uscire senza fatica.

  1. Potare le piante

Spesso le piante e gli arbusti attorno al perimetro della casa per fare ombra vengono utilizzate dai ladri per arrampicarsi e raggiungere i balconi dei paini alti, che spesso sono meno sicuri di quelli al piano terra o rialzato. L’ideale per evitare le rapine ma anche che i rami cadano sulle automobili parcheggiate per colpa del forte vento, è potare periodicamente le piante.

  1. Ritirare la posta

La poste che si accumula nella cassetta della lettere, è un chiaro via libera per i ladri. In particolare, quando ci si allontana di casa per qualche settimana, come nel caso delle ferie estive, è bene chiedere a una vicina o un parente di ritirare la posta per evitare che i ladri fiutino l’assenza dei proprietari.

  1. Non far morire le piante

Una casa trascurata e con piante morte davanti all’ingresso, è spesso vittima dei ladri in cerca di denaro contante ma anche oggetti di valore da rivendere. Le piante e i fiori davanti casa e sul balcone vanno curati e innaffiati con regolarità. Possono ance rappresentare un ostacolo in più per i ladri. Infatti, un davanzale con dei grandi cactus e piante grasse simili, sicuramente è più difficile da violare.