Che fare in caso di foratura: i 4 consigli migliori

Gomma bucata? Pneumatico da cambiare’ vetri rotti sulla strada? Ecco una breve guida che spiega come può avvenire una foratura e che cosa fare per risolvere il problema al più presto.

Le cause

Molte possono essere le cause per cui una gomma dell’automobile si fora. La ruta può, per esempio, passare sopra a dei vetri o dei detriti lasciti da un precedete incidente: perciò meglio sempre pulire bene la strada per evitare futuri problemi. Anche dei sassi particolarmente appuntiti che si trovano nel mezzo della carreggiata possono bucare un pneumatico, soprattutto se questo è molto deteriorato. In alcuni casi può succedere che la gomma si rompa o addirittura scoppi per diversi motivi: può essere eccessivamente gonfia o il calore dell’asfalto stralcia il pneumatico, soprattutto se p di scarsa qualità e da sostituire perché rovinato e consumato ormai.

La ruota di scorta

Nel momento in cui la gomma si buca, è necessario accostare e fermarsi per valutare l’entità del danno e provvedere alla riparazione. Nel porta bagagli, sotto al piano inferiore dovrebbe esserci uno spazio che ha lo scopo di ospitare la ruota di scorta. Si tratta di una ruota che è omologata per il proprio veicolo e ve sempre controllata regolarmente per evitare problemi. Se la ruota di scorta è sgonfia, mancante o già stata usata, ecco che sorge un grave problema.

Il cric

Nello spazio dove vi è sistemata la ruota di scorta dovrebbe sempre esserci anche il pratico cric, si tratta di uno strumento che ha la funzione di sollevare il laro dell’auto interessato per procedere con la sostituzione.

Il soccorso stradale

Nel caso in cui la ruota fosse mancante, rotta o altro, il cric fosse rotto mancante o altro o non si sa come procedere, è sufficiente chiamare il carro attrezzi dell’officina di fiducia in maniera che possa venire in soccorso. Il carro attrezzi esegue la sostituzione sul posto senza dover andare in officina.

Per altri dettagli, clicca qui www.carroattrezziroma.info .