Che tipi di lavoro si possono fare da casa

Il lavoro a domicilio per molti è un’importante meta da raggiungere, in quanto consente di gestire gli orari con maggiore libertà, di evitare la noia, il costo e il disagio del viaggio quotidiano per recarsi al lavoro, e di seguire meglio la famiglia. Inoltre, il diffondersi di internet e di tecnologie innovative, ha creato nuove figure professionali che possono agire in autonomia, operando da qualsiasi postazione. I tipi di lavoro che si possono fare da casa sono molti: l’importante è individuare il più affine alle proprie competenze, ed evitare di cadere nella trappola dei guadagni troppo facili ed elevati.

Web writer, blogger e influencer

Il lavoro del blogger e il web writing in genere si collocano a metà strada tra il giornalismo informativo e il copywriting pubblicitario, con l’aggiunta della dimensione multimediale. Gli autori del web possiedono competenze di scrittura e di marketing, conoscono i social e lavorano con immagini e video. L’esempio tipo riguarda fashion blogger e influencer, che in alcuni casi diventano veri e propri punti di riferimento per la moda, le tendenze e lo stile.

Segretarie e assistente virtuale

Professionisti e imprenditori non sempre hanno necessità di un ufficio “fisico”, e sempre più spesso affidano la gestione della corrispondenza, l’agenda degli appuntamenti e altre incombenze organizzative ad un’assistente che lavora a domicilio, e che a sua volta può prendere in carico diverse collaborazioni.

Lavoro a domicilio nel settore dell’e-commerce

Online si può vendere qualsiasi cosa, dai viaggi agli immobili, alcune società offrono la possibilità di affiliarsi, mentre per i più creativi esistono marketplaces dove creare la propria piccola “bottega” personale, proponendo in vendita oggetti artigianali, elaborazioni grafiche, opere d’arte, illustrazioni e qualsiasi altro prodotto, fisico o digitale.

Web designer e creatività in genere

Con una buona preparazione tecnica, un’ottima conoscenza delle tendenze e una grande passione, il web design può trasformarsi in una professione a domicilio soddisfacente e piacevole. Per chi ha la passione per la grafica e le fotografia, e una reale competenza degli strumenti e delle tecniche, sono molte le agenzie che si avvalgono di collaboratori freelance esterni, offrendo interessanti opportunità di lavoro continuativo.

Tutor, coach e servizi di assistenza

Lezioni di lingue straniere, traduzioni, personal training atletico e sportivo, assistenza e tutoring agli studenti, lezioni di musica, videocorsi per insegnare materie tecniche e pratiche, corsi di programmazione e di informatica in genere, consulenze tecniche in diversi settori: chi possiede una profonda conoscenza in qualsiasi disciplina, può proporsi come tutor e realizzare corsi e lezioni, sia attraverso un sito proprio, che avvalendosi delle piattaforme didattiche multitematiche.

Artigianato, turismo e attività non virtuali

Il lavoro a domicilio non implica necessariamente l’uso del computer: utilizzando il web come strumento promozionale, è comunque possibile proporre ogni altro genere di servizio. Creazioni digitali personalizzate, servizi di catering, call center a domicilio e ricerche di mercato costituiscono solo qualche esempio delle professioni che si possono tranquillamente svolgere a domicilio. Lavorare da casa significa a volte anche entrare nel mondo della piccola imprenditorialità, e intraprendere un’attività autonoma di wedding planner, gestore di bed & breakfast, baby sitter e organizzatore di eventi.