Come pulire lo scarico ostruito: 3 sistemi fai da te

Soprattutto negli impianti vecchi, possono capitare più di frequente le ostruzioni e i blocchi all’interno dei tubi. Se anche tu non hai un impianto auto spurgante, salva sempre il numero di un buon pronto intervento idraulico Roma per ogni evenienza e leggi questi 3 semplici trucchi per sturare gli scarichi con prodotti che hai di sicuro a portata di mano in casa.

Sale e bicarbonato

Puoi preparare un rimedio facile facile per far tornare l’acqua a scorrere nel tubo corredatemene usando del semplice bicarbonato di socio e sale da cucina. Butta nello scarico 4 cucchiai di sale grosso da cucina e poi altri 4 cucchiai di bicarbonato di sodio poi versaci una pentola di acqua bollente. La reazione chimica che viene a crearsi tra i due ingredienti libera da ogni traccia di sporco che si è incastrato nei tubi, soprattutto in corrispondenza delle curve.

Acqua calda e stura lavandini

Se a casa tua sono frequenti i lavandini otturati, devi per forza avere sa portata di mano un partico sturalavandini che è lo strumento perfetto per liberare degli ingorghi. Ti ci vuole solo un po’ di olio di gomito per usarlo ma puoi sempre chiamare il tuo pronto intervento idraulico Roma di fiducia. Lo stura lavandini lo trovi facilmente nei supermercati più forniti oppure nei negozi dedicati al fai date. Per aiutare il lavoro del lo stura lavandini, prova a versare un po’ di acqua nolente nello scarico così da sciogliere eventuali blocchi. Il pronto intervento idraulico Roma spesso usa spirali metalliche per rimuovere il blocco, tu puoi usare un ferro da calza che è abbastanza lungo per raggiungere il groviglio che ti crea problemi.

Bicarbonato e aceto

Il bicarbonato di socio è un ingrediente che torna spesso utile nei lavori di casa e infatti esiste un altro sistema per liberare gli scarichi ostruiti. Butta nello scarico del bicarbonato di socio e poi versaci dell’aceto di vino o di mele che crea una reazione chimica che fa scivolare via lo sporco incastrato nel tubo.