Cos’è fleurcup e come funziona

Fleurcup è la coppetta mestruale, utilizzata da molte donne in sostituzione degli assorbenti e dei tamponi. Qui in Italia non è tra i metodi più gettonati a causa della diffidenza che suscita. I dubbi sono tanti e il nostro compito oggi è di analizzarli in modo preciso e dettagliato.

Come prima cosa dovete sapere che fleurcup non è la coppetta mestruale ma un marchio di un’azienda che le produce. Ma cos’è? Semplicemente una coppetta in silicone usata al posto degli assorbenti e dei tamponi. Raccoglie al suo interno il fluido delle mestuazioni. Il silicone è morbido e flessibile e questo permette di posizionare la coppetta nella vagina, senza che questo poi provochi dolore.

Potete scegliere tra due misure. Quella piccola, adatta alle ragazze più giovani o che hanno un flusso poco abbondante, e quella grande, adatta a chi ha un flusso molto abbondante. Sia l’una che l’altra comunque può essere utilizzata insieme ai vari sistemi contraccettivi, come per esempio l’anello e la spirale. Il costo è lo stesso, circa 25 euro.

Molte donne sono diffidenti perché pensano che possa in qualche modo provocare fastidio, sia per l’inserimento che dopo. In realtà essendo morbida e malleabile, è facile da usare e non provoca nessuna senstazione di fastidio una volta che è ben inserita. Essendo realizzata in silicone medico è sicura, ipoallergenica e priva di qualsiasi sostanza dannosa.

Un’altra preoccupazione è quella che non sia affidabile. Nel senso che possano esserci perdite sgradite. Se ben posizionata e se scelta della giusta misura, questo non accade. Non solo, trattiene anche gli odori sgradevoli. Se siete preoccupate comunque, potete sempre indossare un salva slip in modo da evitare macchie indesiderate. All’inizio vi aiuta a prendere dimestichezza con la coppetta e acquisire fiducia nei suoi confronti.

C’è poi la questione igiene. Abbiamo visto che si tratta di una coppetta sicura dal punto di vista del materiale. Dovete però eseguire una corretta manutenzione. Ogni 8-12 ore dovete cambiarla, svuotare il contenuto nel wc e sciacquarla con acqua e detergente. Vanno puliti bene anche i fori e dopo, deve essere asciugata bene. Al termine del ciclo la coppetta deve essere messa a bollire e riposta.