Impermeabilizzazioni con materiale liquido: perché ne vale la pena

Ci sono diversi prodotti i materiali che si possono utilizzare per le impermeabilizzazioni industriali a Milano o anche civili. Tra questi si possono ricordare i pannelli in pietra come l’ardesia oppure rotoli in polimeri plastici come pvc, polistirene e simili. Tra le opzioni che si prendono in considerazione, ci soano anche i prodotti liquidi come il bitume che ha tanti punti di forza e vantaggi, come quelli elencati di questi nella breve guida.

Adattabile

Un impermeabilizzante di tipo liquido ha il grandissimo vantaggio di essere adattabile. È un prodotto che si adatta a ogni forma di tetti, terrazzi, solai, coperture etc. Non è detto che ci siano sempre parti facili da coprire molte volte pannelli e rotoli vanno tagliati su misura e possono esserci delle parti che non coprono alla perfezione la superfice, lasciando piccoli ma significativi spazietti dove l’acqua e l’umidità si possono infiltrare. Questo tipo di prodotto va bene anche per copertura di forma tonda che oggi sono molto frequenti nelle costruzioni dal design moderno e contemporaneo.

Di facile applicazione

Come accennato prima, i prodotti liquidi per le impermeabilizzazioni industriali a Milano sono molto adattabili e di facile applicazione. Non bisogna perdere troppo tempo per applicarli dato che si stendono in uno strato spesso e si aspetta che solidifichino. Altri materiali, invece, hanno un tipo di applicazione molto più complessa che richiede lunghe ore di lavoro. Per esempio, i pannelli in bitume vanno scaldati sul posto dopo esser stati tagliati e possono sprigionare anche fumi dannosi se respirati direttamente. Tutti questi rischi non si corrono se si usa un prodotto liquido.

In copertura

Per le impermeabilizzazioni industriali a Milano spesso si deve sostituire una parte preesistente. Con la copertura liquida si va in appoggio senza dover rimuovere le parti precedentemente applicate, aiutando a ridurre le ore di lavoro necessarie per garantire l’assenza di infiltrazioni di acqua e umidità provenienti delal intemperie che possono causare danni strutturali e molti altri problemi di cui parleremo un’altra volta.