Sfatiamo alcuni luoghi comuni sui siti di incontri online

Purtroppo, in merito ai siti di incontri online ci sono diversi pregiudizi e luoghi comuni che vanno sfatati. Oggi i siti di incontri funzionano benissimo e sono utilissimi a conoscere e trovare nuove persone. Moltissime storie d’amore sono iniziate proprio grazie a un sito di incontri.

Chi va sui siti di incontri è disperato

Spesso si pensa che chi va su un sito di incontri in cerca di un persona con cui iniziare una frequentazione o una storia d’amore sia disperato. Chi si iscrive a un sito di incontro è una persona seria che sa quello che vuole dalla vita ed è stufo di frequentare persone con cui non si riesce a mettere in piedi una relazione.

Chi va sui siti di incontri è uno sfigato

Ci sono moltissimi che pensano alle persone presenti sui siti di incontri come a degli sfigati. Sui siti di incontri molti pensano di trovare solo persone brutte che sono socialmente impacciate. Non è assolutamente vero che online ci sono solo sfigati, ma si tratta di persone che spesso non hanno tempo di uscire a conoscere nuove persone. Per snellire il processo della ricerca dell’amore, il sito di incontri cerca persone affini con cui chattare e fissare un appuntamento, senza dover passare la lunga trafila del primo approccio.

Chi va sui siti di incontri cerca solo sesso

Se si chiede alle persone per strada che cosa pensano di chi frequenta i siti di incontri diranno che sono tutti a cerca di escort e trans ma non è affatto così. I siti di incontri non servono solo per cercare facili e frugali compagnie di una notte, ma sono pensati per aiutare davvero a trovare l’amore e l’anima gemella. Quello che i siti di incontri fanno è solo facilitare l’incontro. Soprattutto nelle grandi città, diventa spesso difficile avere la possibilità di incontrare nuova gente e il sito è semplicemente una piazza virtuale. Moltissime persone che si sono trasferite in una grande città e non conoscono nessuno perché fanno un lavoro con poca socialità, fanno ricorso a questi siti.