Sport italiani: quali sono i più seguiti

In Italia ci sono diversi sport che ottengono una grande notorietà. Ma quali sono i più apprezzati?  Adesso lo scopriamo. Ricordiamo che più c’è interesse e maggiori sono i guadagni delle persone in quel determinato sport. Per esempio perché i calciatori guadagnano stipendi da capogiro? Semplicemente perché il calcio è lo sport più seguito in Italia e non solo. Le partite sono seguite alla TV, allo stadio oppure alla radio. Non dimentichiamo i siti dove fare le scommesse sportive online, i  bookmaker o i bookmaker stranieri. Da una passione a un guadagno, sembra impossibile ma non lo è affatto.

Adesso ci possiamo concentrare sugli sport più apprezzati in Italia. Ecco la nostra lista dedicata agli appassionati di sport.

Il calcio, per questo sport non c’è bisogno di aggiungere altro. Si parla di un mercato che frutta miliardi di euro. Il numero di persone che seguono le partite a casa o allo stadio è incredibile. Infatti i calciatori sono pagati molto di più di profumatamente. Rimane quindi lo sport più seguito.

In Italia sembra che il secondo sport più amato sia il tennis. Un’attività molto bella ma tanto stancante. Non ci si rilassa mai infatti durante una partita di tennis. Resta come abbiamo appena detto la seconda scelta.

Venendo invece al terzo sport troviamo il rugby. Ci vuole forza, velocità e astuzia per questo gioco. Il numero maggiori di appassionati di rugby ricade sul pubblico adulto. Sa essere anche brutale, non è adatto a tutti da praticare.

Solamente al quarto posto troviamo la pallacanestro. Un altro sport seguito e apprezzato ma non come il caro e vecchio calcio. Questo almeno per quanto riguarda il nostro Paese. Veniamo avanti e proseguendo con altri sport ecco cosa c’è nella classifica per il quinto posto.

Moto GP e formula 1, qui l’uomo mette a dura prova ogni cosa. Due sport molto pericolosi dove la velocità è tutto. I piloti infatti si sfidano su pista a velocità incredibili. Una persona normale non potrebbe mai guidare una moto di questo calibro o una macchina da formula 1.