Street wear & sneakers: l’accessorio immancabile per chi veste urban

C’è una ragione per cui anche chi non conosce bene questo mondo potrebbe considerare (quasi) sinonimi street wear & sneakers: lo stile da strada ha fatto delle scarpe sportive colorate, con rifiniture atipiche, disegnate da rapper o altri esponenti famosi del vestire urban o ancora con dettagli e stampe che le rendono uniche e riconoscibili a un semplice sguardo, infatti, una sorta di feticcio. Non a caso ci sono negozi, sia fisici sia virtuali, specializzati nella compravendita di scarpe di questo tipo e che, nel tempo, sono diventati veri e propri ritrovi per appassionati di streetwear. Se il resto dell’outfit è semplice e fatto di capi basic, insomma, ai piedi di chi veste urban non può mancare un accessorio vistoso e stiloso.

Breve guida alla scelta delle sneakers giuste per chi veste streetwear

Come scegliere, però, le street sneakers giuste? La buona notizia è che, considerato che vestire da strada è diventata una tendenza tra sempre più persone, molti brand, molte marche di accessori sportivi hanno inserito nel proprio catalogo scarpe adatte a uno stile urban e che non fossero le solite scarpe da ginnastica, funzionali e adatte a chi praticasse sport, ma che rappresentassero soprattutto un dettaglio di stile con cui completare i propri look. Anche i più formali: il vero amante dello streetwear, infatti, non rinuncia al dettaglio urban neanche quando l’occasione impone formalità o eleganza. Anche il fattore comodità, che dovette portare in origine a consolidare il binomio street wear & sneakers, sembra oggi alquanto superato: suole alte e doppie e colli altrettanto consistenti rendono, infatti, alcune delle scarpe da ginnastica più amate da chi veste streetwear non di certo il massimo della praticità o della leggerezza.

L’imperativo, insomma, nella scelta delle urban sneaker giuste sembrerebbe essere resa estetica. Parte tutto dal modello: ce ne sono davvero per tutti i gusti e, come si accennava, da Fila a Adidas, la maggior parte dei brand sportivi hanno pensato agli amanti dello stile da strada mettendo in catalogo sneakers comode, sì, ma soprattutto vistose e che a un profano potrebbero persino sembrare troppo ingombranti. Va considerato, però, che il resto dell’outfit è in genere neutro e basic, sia nei colori sia nelle forme: la scarpa, insomma, deve dare personalità e riconoscibilità al look. Ben vengano così colori diversi, anche colori fluo soprattutto per la primavera e l’estate, o motivi e decorazioni e, ovviamente, stampe grafiche e loghi in bella vista: è con i piedi che chi veste streetwear dice chi è. Non sono rare, poi, edizioni speciali e disegnate da beniamini dello streetwear: in questi casi più che in tutti gli altri la scarpa deve poter essere la vera protagonista dell’outfit e non può e non deve passare in alcun modo inosservata.

Quanto alla scelta dei materiali, infine, trattandosi di scarpe sportive, quasi sempre prevalgono i materiali tecnici. Qualche modello di sneakers ha inserti in pelle, in camoscio o in tessuti sintetici e dall’altrettanto tipico effetto metallizzato. Va da sé che ci sono sneakers pensate per l’inverno in materiali caldi e in grado di isolare il piede e sneakers prettamente estive, in tela per esempio.