www.studiokompas.it, il consulente di fiducia per le strategie di sicurezza e comunicazione

Nato in merito al desiderio e alla passione di Filippo Pataoner, il fondatore, esperto in tecniche di sicurezza e prevenzione nei luoghi di lavoro, www.studiokompas.it è divenuto un riferimento di importanza fondamentale per le aziende pubbliche e private che desiderino avvalersi di un partner esperto e affidabile, in grado di gestire con professionalità e competenza ogni situazione. Oggi, lo studio propone consulenze personalizzate e progetti elaborati su misura relativi al tema della sicurezza e della tutela della salute negli ambienti di lavoro, e della comunicazione professionale, offrendo ad aziende individuali, imprenditori e società una serie di servizi di alta qualità tecnica, adattabili con la massima flessibilità alle proprie specifiche esigenze.

Corsi di formazione personalizzati per i responsabili della sicurezza

Una delle attività principali dello studio è l’organizzazione di corsi di formazione in tema di sicurezza nei luoghi di lavoro, pianificati in base al settore di attività, alle dimensioni e al numero di dipendenti dell’azienda cliente. I corsi proposti da www.studiokompas.it si distinguono per il coinvolgimento diretto e l’interazione con i partecipanti, non solo il datore di lavoro, i preposti e i dirigenti, ma anche ogni altro dipendente, collaboratore e consulente. Questi corsi di formazione sono progettati in modo da trasmettere con chiarezza ed efficacia tutte le conoscenze tecniche, teoriche e comportamentali utili a incrementare e potenziare il livello di sicurezza all’interno dell’azienda. Operare in un ambiente sicuro e privo di rischi è indispensabile non solo per difendere la salute e l’incolumità, ma anche per migliorare il livello di comfort e di tranquillità da parte dei lavoratori e di chiunque si trovi all’interno della struttura oggetto del piano di sicurezza.

Individuare i fattori di rischio e procedere di conseguenza

La corretta valutazione dei rischi è indispensabile in qualsiasi ambiente di lavoro, al fine di elaborare con precisione un piano di prevenzione efficace, individuando gli strumenti e le strategie più adatti. I potenziali rischi per la salute che possono verificarsi in un’azienda sono di diverso genere, e variano in base al settore di produttività e alle mansioni di ogni lavoratore. Indicativamente, i più diffusi fattori di rischio e di disturbo sono i rumori e le vibrazioni prodotti da macchine e strumenti in funzione, le sostanze chimiche tossiche, esplosive o infiammabili, le sostanze biologiche infettive presenti specialmente nelle strutture sanitarie, i campi elettromagnetici e l’alta tensione elettrica, la movimentazione e il sollevamento di carichi pesanti, la scarsa ergonomia degli strumenti di lavoro.

Il documento di valutazione dei rischi

Il documento di valutazione dei rischi, obbligatorio di legge, deve essere redatto con la massima precisione, ha una scadenza periodica e viene sottoscritto non solo dal datore di lavoro, ma dai responsabili interni al servizio di sicurezza e prevenzione, dai rappresentanti dei lavoratori e, se necessario, da un medico del lavoro competente. Nelle aziende di piccole dimensioni il responsabile della sicurezza, in genere, è il datore di lavoro stesso, mentre nelle grandi aziende tra i dipendenti vengono eletti alcuni incaricati, sia per intervenire in caso di pericolo, sia come punto di riferimento per la sicurezza. Per saperne di più visita il sito www.studiokompas.it.